Il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Marina Calderone, esprime profondo cordoglio per le vittime degli incidenti sul lavoro e annuncia l’imminente convocazione di un tavolo per definire una strategia comune.

Dichiarazioni del Ministro:

Le morti sul lavoro sono una “emergenza sociale” che richiede un’azione urgente.
La sicurezza sul lavoro è una priorità del Governo.
E’ necessario un impegno congiunto di Governo, parti sociali e istituzioni per contrastare il fenomeno.
Verranno convocate le parti sociali per definire una strategia comune.
Obiettivi del tavolo:

Elaborare misure concrete per migliorare la sicurezza sul lavoro.
Promuovere la cultura della sicurezza in tutti i luoghi di lavoro.
Investire nella formazione e nell’educazione sulla sicurezza.
Un impegno per il futuro:

Il Governo è determinato a contrastare la piaga degli infortuni sul lavoro.
La sicurezza dei lavoratori è un diritto fondamentale.
E’ necessario un impegno comune per rendere il lavoro sicuro per tutti.

Maria Pia Iurlaro

image_pdfimage_print
error: Content is protected !!