Molto spesso si sente dire : voglio fare carriera !

Ma effettivamente cosa si intende per carriera? E’ evidente che l’etimologia risalga al latino carrus, o al  provenzale antico carreira ( spazio assegnato alla corsa dei cavalli ergo alla competizione, alla sfida). Di qui, in senso figurativo, in senso più ampio, è l’impegno, la profusione, la professionalità negli e degli studi, le capacità intellettuali, l’ascesa, permeata di sano (auspico) agone, nella scala gerarchica della professione, per farla breve. La carriera è frutto di grande lavoro, di sacrifici, di grande pianificazione, di preparazione, di titoli, e dulcis in fundo, anche di un bel pizzico di fortuna mescolata al savoir faire.

 Un percorso legato ad un ambiente lavorativo, o più ambienti lavorativi, attraverso il quale o i quali, si raggiungono posizioni, via via di maggiore potere, responsabilità, riconoscimento economico con “corresponsione” di aumento di livello di inquadramento e retribuzione.

Dal punto di vista scolastico, di carriera scolastica appunto, ci viene incontro il CCNL  che in buona parte “dice” cosi:  (…) Le parti si impegnano a ricercare, insede contrattuale, in coerenza con lo sviluppo dei processi di valutazione complessiva del sistema nazionale di istruzione e con risorse specificamente destinate, forme, modalità, procedure e strumenti di incentivazione e valorizzazione professionale per  carriera degli  insegnanti.

Durante Anna Maria Cristina

.

image_pdfimage_print
error: Content is protected !!