Come il termine suggerisce, una sostanza è ototossica per il nostro udito quando lo può danneggiare.
Effetti che possono avere conseguenze diverse per alcuni lavoratori particolarmente sensibili al rumore, alle sostanze ototossiche o alle vibrazioni per effetto di patologie della persona (tra cui il diabete), terapie mediche in atto o l’uso di farmaci ototossici.
E ricordate che anche i solventi contenuti nel fumo di sigaretta o l’alcol sono sostanze ototossiche e potrebbero essere dannose.
Sarà compito del medico competente attraverso l’espressione del giudizio di idoneità specifica alla mansione indicare le opportune misure di tutela per i singoli lavoratori particolarmente sensibili. Quindi non solo il rumore può danneggiare il nostro udito!

Maria Pia Iurlaro

image_pdfimage_print
error: Content is protected !!